di turchese e d'ambra

Descrizione

Attraverso il succedersi di componimenti raccolti grazie alla loro assonanza con le pietre preziose, Titti Rigo de Righi svela al lettore non solo la delicata somiglianza di ogni pietra con le emozioni dell'uomo, ma tratteggia con dolcezza e malinconia, gioia ed ebbrezza, un mondo fatto di percezioni, sensibilità e tenera nostalgia. Nel fondersi dell'immagine con il pensiero, la poesia si mescola alla prosa costruendo un mondo di riflessioni, pensieri, ritratti e storie mai raccontate. Davanti ai nostri occhi si crea un universo personale in cui protagonisti sono non solo i sentimenti, ma anche le esperienze più crude descritte con forza e sensualità, senza in alcun modo addolcire la disperazione, la solitudine e l'incomprensione per quel che accade vicino e lontano da noi... che altro non è, se non la vita.